Home > Funky music anni 70

Funky music anni 70

Funky music anni 70

Capodanno allo Studio The Trammps. Donna Summer e Giorgio Moroder. Il trio Bee Gees in studio. Diana Ross. Lipps Inc. Commodores nel Fonte: Sister Sledge. Previous post Buone Feste da Squerz! Next post Guadagnare con i Sondaggi Online: Related Posts. Copyright squerz. Superfly Herbie Hancock: Headhunters Gli Ubiquity del vibrafonista Roy Ayers: Roy Ayers Ubiquity: Everybody Loves the Sunshine Grandi successi negli anni 70 in ambito discomusic lo riscuotono soprattutto Barry White, protagonista sia singolarmente che come progetti Love Unlimited sia Michael Jackson, dapprima con i fratelli Jackson 5 e poi da solo, prima di passare al pop con 'Thriller'.

Barry White: Let the Music Play Michael Jackson: Off the Wall Donny Hathaway, vocalist e tastierista di intensità' e di un talento incredibile. Non e' solo il mio preferito, ma lo è anche per molti cantanti neri di oggi, su cui ha avuto una grande influenza, cosi come nel caso di Wonder, Gaye e Aretha. Donny Hathaway: Extension Of a Man George Benson: George Benson: Weekend in L. Pieces of a Man Bill Withers, un vocalist forse tecnicamente non eccezionale, ma cantautore di notevole personalità. Bill Withers: Still Bill Al Jarreau: We Got By Al Green: Pipe Dreams Patti Labelle, un estensione vocale incredibile, una voce che riesce a valorizzare al massimo anche pezzi mediocri, protagonista con Sarah Dash e Nona Hendrix nelle Labelle Labelle Chaka Khan, la cantante nera per antonomasia degli anni 70; con i Rufus ha sfornato parecchi dischi tra i più riusciti degli anni 70, e nei primi anni 80 ha inciso a proprio nome album notevoli Chaka Khan: Naughty Gli anni 70; il decennio funky per antonomasia!

Wild and Peaceful I Temptations e gli Isley Brothers, attivi da tutta la decade dei 60, grandi protagonisti degli anni All Directions Isley Brothers: Machine Gun Lyn Collins: Brothers Johnson, due fratelli funky di notevolissimo spessore, anche tecnico, molto richiesti anche come sessionmen. Brothers Johnson: Havana Candy Michael Henderson, già bassista jazz per Miles Davis nei primi anni 70, esplose in tutto il suo talento vocale nella seconda metà degli anni 70 Michael Henderson: Solid Soul al femminile: Di scuola jazzistica: Marlena Shaw, una delle voci piu' originali alla fine degli anni 60 e nei primi anni Chi non ricorda In the ghetto Marlena Shaw: The Spice of Life Randy Crawford, scoperta dal jazzista Cannoball Adderley, esplose con i Crusaders, incidendo dei validi album fino alla seconda metà degli anni 80 Randy Crawford: Raw Silk Randy Crawford, scoperta dal jazzista Cannoball Adderley, esplose con i Crusaders, incidendo dei validi album fino alla seconda metà degli anni 80 Randy Crawford: Raw Silk Negli anni 70 e nei primi 80 continua la tradizione dei duetti tra uomo e donna tipica dei 60'.

I vocalist citati in questo gruppo oltre ai duetti con i partners, spesso diversi, hanno inciso diversi dischi in proprio di notevole livello. Roberta Flack, pianista e interprete di spicco, ha inciso tanti album pregevoli negli anni 70, anche insieme a Donny Hathaway Roberta Flack: Quiet Fire Teddy Pendegrass, dai Blue Notes passa come solista con successo, ma un incidente lo costringe sulla sedia a rotelle Teddy Pendegrass: Teddy Rick James, uno stile col quale ha sicuramente influenzato Prince specie dal vivo Rick James: Street Songs I Blackbyrds, il gruppo dei protetti del jazzista Donald Byrd, nei primi anni 70, tra i piu' innovativi.

The World Is A Ghetto Gli Ohio Players, celebri anche per le ragazze delle loro copertine dei dischi; questa in particolare fu quella più duramente contestata dalle femministe Ohio Players: Back Stubbers Lonnie Liston Smith, pezzi strumentali meditativi di ampio respiro o interpretati alla voce dall'eccellente fratello Donald Lonnie Liston Smith: Expansions Crusaders: Street Life La discomusic nasce nell'ambiente gay di Manhattan tra il 72 e il Esplode talmente fragorosamente nel 75 da perdere presto quella connotazione gay come pubblico connotazione che sarebbe pero' in parte rimasta a livello dj e discografico, anche per l'house ; in Italia sarebbe arrivata piu' tardi col successo della colonna sonora del film La Febbre del Sabato Sera.

Risquè Narada Michael Walden: We Are Family Mauro Malavasi lancia i Change; è grande successo per la dance italiana, e Luther Vandross spicca il volo per una grande carriera da protagonista soul degli anni 80 Change: The Glow of Love Whispers: I loro successi sono tra i pezzi funk più ballati e più caratteristici della musica anni 70 e vi ritroviamo le sonorità tipiche in puro stile "New York" tuttora ricercate.

Clicca qui o sull'immagine per ingrandire. Come consideri i Temptation? James Brown è ovviamente il DIO.

78 Best Music Soul-Funky-Jazz-Disco 70/80 images | Soul Music, Funky jazz, My music

Soul - Funky - Disco- | persone su Pinterest trovano idee su Soul Music, Funky Prince Leggende, Afro, Beautiful, Capelli Anni '70, Musica, Cantante. Piano piano il genere si trasformò nella dance music, ben più . nei primi anni 70 abbandonò il jazz per comporre musica decisamente funk. Una classifica delle canzoni più belle degli anni 70/80 da ballare e da cui prendere spunto per conoscere meglio la disco music di quegli anni. Village People – Funky Town - Lipps Inc. - Disco Inferno. 6 giorni fa Non è chiaro quale sua stata la prima vera canzone disco music. Qui di seguito , le 30 canzoni (rigorosamente Anni 70) che hanno reso la. In questa rubrica musicale Funk Outta Here sto cercando di I Migliori Brani Disco Music anni 70 (e inizio 80) che hanno segnato la storia. Negli anni 70 George Clinton dominò la scena aumentando il ritmo e del Funk, inserendo richiami al Reggae, al Jazz e alla Musica latina.

Toplists