Home > Condono letta slot machine

Condono letta slot machine

Condono letta slot machine

In un primo tempo la sanzione calcolata dalla Corte dei Conti ammontava a 9,8 miliardi di euro. Proprio come si fa con tutti i sequestri di auto di quarta mano a chi non paga una rata della tarsu, proprio come le ganasce fiscali. Ottimo affare per i condannati, solo che non tutti gli evasori fiscali hanno accettato il regalo del governo guidato da un uomo del PD. Allo stato delle cose la situazione è la seguente: Non hanno aderito neppure allo sconto: Ma Francesco dice di non avere rapporti con il padre, alla domanda forse ha risposto: Leggiamo su Il Fatto Quotidiano: Roma, si consegna re delle slot Francesco Corallo.

Era latitante da maggio L'uomo si trovava a Santo Domingo. E' accusato di associazione per delinquere visto che il reato di corruzione, inizialmente contestato, è caduto dopo la remissione della querela da parte della banca. La procura della Corte dei conti ha a dir poco esagerato nel chiedere 98 miliardi di euro di danno erariale.

Una cifra spropositata, che sin da subito era chiaro non sarebbe mai stata incassata. La procura aveva in primis utilizzato il criterio delle penali previste dalla convenzione stipulata nel tra i Monopoli e le concessionarie, ovvero 50 euro per ogni ora di mancato collegamento delle slot alla rete. Penale poi letteralmente abbattuta nel marzo del , agli sgoccioli del governo Prodi, quando venne fissata in 5 centesimi. Insomma, le enormi pressioni sul governo e i grandi interessi che ruotano intorno al settore del gioco fecero sentire i loro effetti. Tecnicismi e criteri discutibili, che hanno portato la procura a spararla grossa.

Tanto, ma pur sempre poco rispetto alla richiesta iniziale. Direttore responsabile Gaetano Pedullà. La Notizia S. Anche il Pd smentisce il giornale di De Benedetti. Una buona notizia utilizzata per denigrare il Governo Conte oggi, ore Non è un Paese per giornalisti.

La farsa del maxicondono. Godono i re delle slot-machine | LA NOTIZIA

I 98 miliardi condonati alle slot machine. Il sito che Ritengo che le slot machine nei bar siano sinonimo di un Paese in crisi. Il “condono”. che riguarda un presunto condono ai “signori” delle slot machine di Viene convertito in legge il decreto numero (Governo Letta) con. Sto parlando del decreto sull'Imu presentato ieri sera da Letta, Alfano milioni per una sanatoria prevista ai concessionari delle slot machine. E ora – grazie al condono di Letta – potrebbe venderla. .. anche slot machine) ed ha lucrato su milioni di cittadini senza pagar tasse aprite. da 98 miliardi ricevuta dalle società concessionarie di slot machine. le società a pagare 2,5 miliardi e il governo Letta, per abolire l'IMU. del condono per le società concessionarie di slot machines. grazie al governo Letta dovranno restituire allo Stato solo milioni di euro. Godono i re delle slot-machine Ebbene, dopo 5 anni di processo, e dopo l' ultimissimo decreto con cui il governo Letta spera di coprire l'abolizione da un condono contabile approvato dall'allora governo Berlusconi con la.

Toplists